23/12/09

La spiegazione della crisi economica mondiale

Il NYSE è un'emanazione dell'Impero, come dice Toni Negri [LINK]

18/12/09

Grande concorso di Natale "Che Cazz'è?", svelato l'aracano


E' una forma di Cheddar invecchiato. Giuro.

New Entry

Grazie a Yossarian ho scoperto un blog estremamente interessante: Ottagono Irregolare. Leggendolo mi sono trovato a chedermi com'e' che gli altri scrivano cose intelligenti&interessanti&originiali con continuita' mentre io sono qui a postare culi per far impennare l'audience: o sono piu' scemo, o sono meno colto o un mix delle due. Propendo per l'ultima.

FUFFA (tm)

Sent from my BlackBerry® wireless device

17/12/09

Un grande passo per l'UE, un grosso flop per l'Italia

Giorni fa il trasporto strategico A400M prodotto da EADS ha fatto il primo volo, molto in ritardo sui programmi. Il blog Epistemes fa alcune considerazioni a riguardo che io completo con le mie.



Per quanto riguarda il successo del programma penso che sia presto per giudicare, vediamo se l'A400M raggiunge o meno le specifiche di progetto, sui ritardi concordo con Epistemes: è il primo progetto del genere di EADS/Airbus,come lo è per i committenti, e progetti del genere sono tipicamente in ritardo.

Sulla ratio strategica di rendere l'UE indipendente militarmente penso che non ci siano dubbi, cosi' come sul fatto che ciò passi anche per lo sviluppo autonomo e congiunto di mezzi e tecnologie. Penso però che sia necessario un passo avanti, ovvero una gestione comune degli asset strategici, che siano i trasporti aerei e navali o gli AWACS o gli altri moltiplicatori di forza per non parlare delle strutture addestrative che ad oggi sono molto frazionate - tipicamente una per paese per specialità - e dipendenti pesantemente dagli USA per le punte più avanzate. Oltretutto abbiamo già esperienza e procedure in merito derivanti da esperienze come il TTTE e sopratutto la NATO Airborne Early Warning & Control Force. Senza questo passaggio il lavoro, a mio giudizio è a meno di metà. Aggiungo che l'indipendeza strategica non deve essere necessariamente mirata a svincolartsi dalla NATO ma, sempre per me, a rimodulare l'alleanza in modo da avere un pilastro europeo accanto a quello nordamericano.

Detto questo, l'Italia ha fatto male ad uscire dal programma, così come fece malissimo a non entrare in Airbus. E non tirerei fuori la solita scusa degli amerikani che ce l'hanno impedito: non regge quando paesi tradizionalmente molto vicini agli USA come l'UK sono rimasti nel progetto e paesi che all'epoca hanno fondato Airbus erano occupati dalle forze USA come la Germania. Semplicemente in Italia il pensiero strategico non fa parte del bagaglio culturale della classe dirigente, inclusi i politici, e nemmeno di quella diretta.

16/12/09

Meglio di alcuni miei colleghi

A favore della caccia

Grazie Aleks!

Grande concorso di Natale "Che Cazz'è?"


A chi indovina cos'e' l'oggetto raffigurato qui sopra in premio una pregevole foto natalizia con coniglietta. Un indizio: era in un cesto arrivato da quel paradiso gastronomico che e' il Regno Unito.

Aggiornamento: il concorso chiude Venerdi' 18/12 alle 12.00 quando, in mancanza di un vincitore, svelero' l'arcano.

15/12/09

Consigli cinematografici

Procuratevi "The Hurt Locker" e guardatelo, e' uno dei migliori film di guerra degli ultimi anni.

10/12/09

Non ci posso credere

Visto ora in Austria.
Sent from my BlackBerry® wireless device

30/11/09

Che vi ricorda?


I colori... il nemico dagli occhi cattivi... la lingua... eddai!

Cimerica

21/11/09

Crisi?

Sent from my BlackBerry® wireless device

18/11/09

Tautologie

Sent from my BlackBerry® wireless device

05/11/09

Dalla Moravia con sudore

Le sei di sera nel ridente paesino

Goulash stile moravo

Anche qui!

Qualche settimana fa sono stato alcuni giorni in Repubblica Ceca con un paio di colleghi tecnici a farmi un culo pauroso presso un cliente. La tristezza del paesaggio, la grigitudine del cielo, gli strani incontri, il cibo discutibile e - per finire - una nottata in bianco a lavorare me l'hanno resa, nonostante il lavoro non sia andato male, la trasferta ad oggi piu' brutta della mia gia' lunga carriera di viaggi di lavoro. Qui sopra qualche foto.

04/11/09

Quiz

In quale reparto ha servito, come cappellano militare, Don Camillo (MAVM)?

La risposta, da "Don Camillo Monsignore... ma non troppo" è VII Reggimento Artiglieria Pesante Campale. Scelta simpatica perchè il reggimento era a Porta Pia...

Novembre

Sent from my BlackBerry® wireless device

IV Novembre 1918 - IV Novembre 2009


In occasione della Festa dell'Unita' Nazionale e delle Forze Armate pubblico il Comunicato della Vittoria cosi' come riprodotto in migliaia di targhe, monumenti, manifesti, etc.

Comando Supremo, 4 Novembre 1918, ore 12 La guerra contro l'Austria-Ungheria che, sotto l'alta guida di S.M. il Re, duce supremo, l'Esercito Italiano, inferiore per numero e per mezzi, iniziò il 24 Maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse ininterrotta ed asprissima per 41 mesi è vinta. La gigantesca battaglia ingaggiata il 24 dello scorso Ottobre ed alla quale prendevano parte cinquantuna divisioni italiane, tre britanniche, due francesi, una cecoslovacca ed un reggimento americano, contro settantatre divisioni austroungariche, è finita. La fulminea e arditissima avanzata del XXIX corpo d'armata su Trento, sbarrando le vie della ritirata alle armate nemiche del Trentino, travolte ad occidente dalle truppe della VII armata e ad oriente da quelle della I, VI e IV, ha determinato ieri lo sfacelo totale della fronte avversaria. Dal Brenta al Torre l'irresistibile slancio della XII, dell'VIII, della X armata e delle divisioni di cavalleria, ricaccia sempre più indietro il nemico fuggente. Nella pianura, S.A.R. il Duca d'Aosta avanza rapidamente alla testa della sua invitta III armata, anelante di ritornare sulle posizioni da essa già vittoriosamente conquistate, che mai aveva perdute. L'Esercito Austro-Ungarico è annientato: esso ha subito perdite gravissime nell'accanita resistenza dei primi giorni e nell'inseguimento ha perdute quantità ingentissime di materiale di ogni sorta e pressoché per intero i suoi magazzini e i depositi. Ha lasciato finora nelle nostre mani circa trecento mila prigionieri con interi stati maggiori e non meno di cinque mila cannoni. I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli, che avevano disceso con orgogliosa sicurezza.

30/10/09

Appello per l'educazione scientifica

Salvo letture sparse, e comunque divulgative, la mia educazione scientifica risale alla frequentazione del glorioso Liceo Scientifico Statale "Francesco Redi" nella seconda meta' dei favolosi anni '80. Nelle materie scientifiche ero una zappa allora e lo sono rimasto, non che non mi rendessi conto dell'importanza di tutta la faccenda era solo che preferivo cazzeggiare in vespa e simili. Crescendo amo pensare di essere diventato, se se non piu' intelligente, piu' saggio e credo di aver capito l'importanza fondamentale per l'individuo, la societa' e il paese di una educazione scientifica diffusa e di buona qualita'. Purtroppo in Italia questo settore e' sempre stato trascurato in favore delle materie umanistiche, e anzi s'e' creato un diffuso pregiudizio per il quale la Cultura con la "C" maiuscola comprenda solo quete ultime. A parte la evidente follia di escludere dalla formazione culturale delle elite italiane il pensiero scientifico, tutto cio' e' un danno incalcolabile per un paese che per motivi che e' inutile ripetere dovra' basare la sua futura prosperita' su di un modello economico basato sulla conoscenza, o rassegnarsi a competere sul costo del lavoro con il Guandong, con relativo adeguamento del livello di vita. Questa lunga introduzione per segnalarvi l'appello che mi ha indicato la mia amica Lisa, vi prego di firmarlo. [LINK]

29/10/09

I politici hanno zero diritti alla privacy

Scoprite perchè in un post da noiseFromAmeriKa segnalato da Ipazia, che sullo stesso argomento con riferimento ai casi Berlusconi e Marrazzo ha scritto un bel post che ha ricevuto interessantissimi commenti. [LINK]

23/10/09

Appunti di viaggio

Da lontano i due figuri rappresentati dal monumento sembrava lottassero, ma forse no.

Eurabia? :-)

Amo i porti, specie i porti del nord

Il tenutario di questo blog viaggia un bel po': una volta per divertimento, ora sopratutto per lavoro. Fin'ora salvo casi sporadici non ho pubblicato nulla di quanto visto/fatto/fotografto/sentito in viaggio, ore m'e' preso l'uzzolo di farlo a partire dalle foto di una visita lampo a Goteborg. Premetto che le foto sono cazzatelle, in fondo una scusa per parlare della rabbia impotente che mi viene tutte le volte che vado in citta' medio grandi dove c'e' pochissimo traffico, aria pulita, mezzi pubblici splendidi, gente cortese, orari e condizioni di lavoro migliori e piu' rilassati, un mercato del lavoro, poco fighettume. Ovvero pressoche' ovunque in nordeuropa. Certo c'e' un freddo bestia, certo ci sono problemi come ovunque, ma insomma io mi rodo il fegato ogni volta.

Arcimboldo-San

20/10/09

Stiamo attenti a quella china

Tra gli innumerevoli episodi di razzismo e omofobia registrati ultimamente in Italia, e specialmente a Roma, torna un grande classico: l'antisemitismo. [LINK]

Stiamo distruggendo il mondo

Allora, l'atollo di Midway, quello della battaglia, e' un santuario naturale ricco di uccelli marini. Che pero' muoiono, specialmente in giovane eta', e muoiono in tanti. Perche? Perche' mangiano plastica, tanta plastica. Da dove arriva questa immondizia in una riserva naturale? Arriva dal Gret Pacific Garbage Patch, che e' una cosa che quando ne ho scoperto l'esistenza m'ha fatto rabbrividire: ovvero una massa di rifiuti specialmente di materiali plastici grande due volte il Texas che galleggia nle Pacifico. Il risultato e' quello che vedete in foto, seguendo il link ci son oaltre foto che consiglio di vedere. Mi sa che c'e' bisogno di combattere un'altra battaglia da quelle parti, e anche dalle nostre. [LINK]

18/10/09

Go west, youg boy!

Pare che la crème de la crèeme degli immigrati negli USA, ovvero coloro che prevalentemente dall'India e dalla Cina hanno studiato nelle universita' USA più prestigiose e lavorano in posti come la Silicon Valley in posizioni direspionsabilità, tornino a casa in gran numero. Perché? Più opportunità, voglia di tornare alla cultura d'origine, ritorno alla famiglia d'origine. Interessante cambiamento nei trend globali. [LINK]

10/10/09

Separazione

Sent from my BlackBerry® wireless device

02/10/09

Ahia!


Hu Jin Tao, imperatore segretario del Partito Comunista Cinese, alla celebrazione del 60° anniversario della fondazione della Cina Repubblica Popolare Cinese s'e' presentato vestito come Mao in mezzo a uno strafottio di hardware militare. Ahia.

01/10/09

Ora ho visto di tutto

Parte che esistani i "Palestinian Christian Zionists". [LINK]

29/09/09

Idioti conformisti vs Fighetti missionari

Ovvero rassegnati a Windows contro invasati del Mac in un gustoso articolo del Guardian.

P.S. Questo post è stato scritto e inviato da un MacBook...

26/09/09

Nuove droghe


Quel bastardo del mio amico Marco m'ha fatto conoscere una nuova droga ad assuefazione immediata: World of Goo. Compratelo! Subito!

20/09/09

Helena Christensen



Dall'interessantissimo Tits or Face

Un aiuto concreto

Il Corriere della Sera organizza una raccolta di fondi in aiuto delle famiglie dei caduti di Kabul, seguite il link per le istruzioni su come partecipare [LINK]

Porta Pia: XX Settembre 1870 - XX Settembre 2009

19/09/09

Ancora sui caduti di Kabul

A scrimmage in a Border Station --
A canter down some dark defile --
Two thousand pounds of education
Drops to a ten-rupee jezail --
The Crammer's boast, the Squadron's pride,
Shot like a rabbit in a ride!

Da: Ruyard Kipling, Arithmetic on the Frontier, 1866

15/09/09

Sarà freudiano

Sent from my BlackBerry® wireless device

Asahi Banzai!

Il risultato tangibile di 3 settimane di lavoro con una media di 14 ore giornaliere. Per ora gli unici a fatturare sono stati il ristorante nippo qui sotto, il pizzaiolo a taglio e il fornitore di caffe'. Speriamo bene!

14/09/09

Fossi ricco

A parte una collezione di fondi oro del 14o e 15o secolo e il pied-a-terre di 300mq a South Kensington, mi comprerei tra le altre cose qualche fossilino. Tyrannosaurus Rex e Mammuth di sicuro, piu' forse qualcosaltro. Nel caso abbiate i fondi per togliervi questo secondo sfizio, a Las Vegas - e dove senno' - c'e' un'asta di reperti del genere. [LINK]