29/03/07

Pedofilia nella chiesa: il pesce puzza dalla testa

Mah, mah..

Sputnik, trasmissione comica (si fa per dire) di Italia Uno poco fa. C'e' uno sketch nel quale un presentatore nazista in uniforme simil SA assistito da valletta stile Salon Kitty conduce un quiz dove i concorrenti sono un naziskin ed un signore di colore che si chiama Kunta. Dopo qualche battuta insulsa lo sketch si chiude con l'Horst Wessel Lied. Ora, questo blog e' contro la censura sempre e comunque, anche cotnro la legge Mancino per il potenziale liberticida che ha. Ma contro il buon gusto, pero', no.

26/03/07

Un posto nella storia per Mr Blair?

Pare che Taigs e Prods stavolta un'accordo l'abbiano raggiunto davvero. Insomma, se gente come il reverendo Ian Paisley (una specie di Komehini prod) e Gearóid Mac Ádhaimh AKA Gerry Adams (ex IRA, poi Sinn Féin, uno con metri di pelo sullo stomaco) si mettono daccordo forse qualche speranza c'e'. E forse c'e' anche un posto nella storia per Tony Blair. Eppero' mi viene da pensare: questi - coloni protestanti (di due denominazioni) e indigeni cattolici - per mettersi daccordo c'hanno messo piu' di 300 anni, quegli altri, quelli che hanno iniziato solo un po' di decenni fa, quanto ci metteranno? BTW, il conflitto nordirlandese e la storia dell'indipendenza irlandese m'hanno interessato molto da quando 15enne presi una paurosa sbandata celtica causata principalmente dagli U2 seguita da viaggi in loco. Da allora le mie simpatie vanno ai cattolici, e di li m'e' presa una insana passione per le rebel songs irlandesi. Questa simpatia non arriva a giustificare i tagliagole della Provisional IRA, nonostante a mio giudizio ragioni di ribellarsi i cattolici del nord negli anni '60 ne avessero un bel po' dato il regime di apartheid imposto dalla maggioranza prod. Il problema e' che l'IRA divenne da subito l'ostacolo al progresso sociale e politico cattolico che c'e' stato ma e' venuto dai partiti "normali" che organizzano il consenso dei cittadini cattolici e delle controparti protestanti. Non certo dall'IRA o tantomeno dai tagliagole dell'altra parte come l'UVF & C.

Le migliori invenzioni dell'uomo: il fritto

Sere fa sono stato a cena qui con Candide: fritto misto senza spine (gamberi, calamari, razza, moscardini, etc.), Gewurtztraminer di Terlano (l'abbinamento non e' il massimo ma le signore vanno assecondate) e gelato al pistacchio fatto dal ristorante. Lo consiglio vivamente.

16/03/07

Censurato!

Un mio cruccio e' che tutti mi prendono per un moderato, quando addirittura non per un conservatore mentre io, ammiratore esasperato di Tom Paine, mi penso rivoluzionario. Mah. In ogni modo da ora in poi potro' tappare la bocca a tutti dicendo che il malvagio e onnipotente signore del Regno di Mezzo, il famigerato Partito Comunista Cinese, censura questo blog. Lo dice questo sito segnalato dalla mia amica Rosa qui.

Questa nuova Grande Muraglia, pero', mi sa che funziona male. Secondo Google Analytics ho qualche lettore in Cina, e vedo che sono lettori regolari. A meno che non siano i censori a leggermi...

14/03/07

Colpevole!

Vostro Onore lo confesso, ebbene si, sono colpevole. Sono colpevole di DWT, lo faccio tutte le mattine e tutte le sere della settimana lavorativa e, talvolta, anche nel finesettimana. Vede Vostro onore, io la mattina quando esco dalla porta di casa accendo il telefono, questo, e arrivato alla fine delle scale il led inizia a lampeggiare invitante. Dal portone all'auto e' un susseguirsi di BLIP! - ogni BLIP! una email - finche' mi siedo in auto. Per arrivare al lavoro sono neanche 4km, due rotonde, tre semafori. Insomma io non resisto Vostro Onore, alla minima fermata premo e leggo. E qualche volta, lo confesso, se proprio la cosa e' importante e la differenza di fuso lo impone rispondo pure. La sera, poi, cosa pensa? che quando tutto e' piu' o meno finito io me ne stia in un open space sordo e grigio ad aspettare email da gente fusoorariosvantaggiata? Io struscio il badge, esco e, guidando, se arriva qualcosa leggo e rispondo pure. Non le parlo dei viaggi di lavoro quando passo in auto le ore nelle quali normalmente languo alla scrivania, si puo' immaginare da solo cosa succede. Ma come si fa a non farlo? Me lo dica Vostro Onore, come si fa a resistere alla pressione di una societa' che impone la produttivita' e di una SpA che ti fornisce i mezzi per delinquere in nome dell'efficienza e del time to market? Ad un progresso che sforna mezzi per delinquere sempre piu' efficienti? Ad un lavoro che, per un compenso le assicuro ordinario, ti fa essere disponibile 24/7/365 e ti fa rimbalzare sul globo come una trottola? Poi c'e' il peggio: a me PIACE, io sento il DOVERE di rispondere mentre guido di sabato sera in allegra compagnia ad un rompicoglioni di Macao che un altro rompipalle che se ne sta in Svezia e' in ritardo con la consegna. E pensare che al cellulare avevo piu' o meno resistito usandolo in modo assolutamente controllato e non invasivo. Forse e' proprio per quello che all'avvento degli smartphones ho ceduto di schianto. Insomma Vostro Onore me lo dica lei, io che devo fare?

11/03/07

Pizzarium: la pizza definitiva

Grazie all'ottimo consiglio di Maus ieri sono stato da Pizzarium, in via della Meloria 43 a Roma vicino al metro Cipro. Ho trovato la pizza piu' buona dell'universo - e non scherzo - assieme ad ottimi suppli', arancini e crocchette (patate e baccala' erano stellari) ed un assortimento di birra di tutto rispetto. Andateci.

Italia vs Wales 23-20

Io c'ero.

09/03/07

Cassetta postale rebelde


Lo United States Postal Service incontra la mia piu' sentita approvazione da quando ha deciso, per il trentennale di Star Wars, di installare queste cassette per le lettere. Una volta di piu' ho la conferma che gli USA sono un grande paese.

Lo sport dei re

Stasera ho giocato a squash, era da quando giocavo a rugby che non mi facevo cosi' male.

08/03/07

Salam Aleikum

Google Analytics mi dice che ho, tra gli altri, un affezionato lettore a Riyadh. Ganzo!

05/03/07

"No one ever has the right to separate the drugs and the customer"

Che dire, un grande presidente, un vero liberista. Ronnie, sei sempre nei nostri cuori.

04/03/07

Linko Varg

Ho conosciuto Varg su IPI, da oggi ne linko il blog "Il Gazzettino Rosa" nel quale, assieme ad altri ottimi post, troverete una disamina della storia bizantina che Ostrogorski gli fa una pippa. [LINK]

03/03/07

Cadaveri

Moscerini spiattellati sul parabrezza visti da vicino. [LINK] segnalato da Boingboing