05/03/11

Vietato Fumare?

Cosa singifica "fumare" per la legge italiana? Se io entro in un locale dove fumae è vietato con un toscano acceso in mano per ordinare da bere e poi andare a consumare - e fumare in pace - sono nella legalità? A quanto ne so fumare significa, dal vocabolario online Garzanti:

"...aspirare ed espirare il fumo del tabacco o di sostanze simili; avere tale abitudine (anche assol.): fumare una sigaretta, la pipa, l'oppio; ha smesso di fumare | fumare come un turco, (fig.) moltissimo..."

Ovvero entrare in un locale dove è vietato fumare con il sigaro (sigaretta, pipa, etc.) in mano non dovrebbe essere vietato.

27/01/11

66 anni fa l'Armata Rossa liberava Auschwitz


Questo blog ormai lo sto lasciando morire, travolto dai social media e dai molteplici impegni di una vita che si sta facendo sempre piu' adulta, ahime'. Ci tengo però a ricordare la liberazione del Vernichtungslager di Auschwitz da parte delle truppe sovietiche nell'anniversario dell'evento, ma non voglio farlo nei luoghi del cazzeggio assoluto come Facebook. Altri lager vennero liberati, anche da truppe americane e britanniche, ma questo anniversario - a parte essere stato adottato per ricordare la Shoa' tutta - mi pare particolarmente significativo. Nel complesso di campi di Auschwitz morirono circa 1.100.000 uomini e donne per la stragrande maggioranza Ebrei, ma anche Rom, Sinti, Polacchi e di molte altre nazionalità e fedi. Innumerevoli altri vi passarono l'inferno come schiavi del III Reich. Il loro numero non è mai stato esattamente definito dato che i loro aguzzini distrussero i registri che fino ad allora avevano accuratamente tenuto. Non saranno mai dimenticati.