23/12/08

Gruppo di razzisti di merda: aggiornamento

Purtroppo questi razzisti di merda hanno, oltretutto, la lingua biforcuta: avevano detto che chiudevano? Bene, non hanno chiuso. Certo, c'e' stato il fugone degli amministratori - fondatore incluso - che in confronto lo squagliamento della MVSN l'otto Settembre pare le Termopili, ma il gruppo e' aperto e hanno lasciato solo un pischello a presidiarlo, una sorta di Farinacci in trentaduesimo con il quale ho avviato un'interessante scambio epistolare. Un po' mi vergogno a baccagliare con un coglioncello dell'ottantacinque, tale Alessandro Vecciolini, ma tant'e'. Il ragazzetto, pero', non molla, questo gli va riconosciuto. Che si puo' fare? Accetto suggeriementi, con un caveat: non saro' io a sporgere denuncia, sono contro qualsiasi leggwe che limiti il diritto di parola, non voglio proibirgli di parlare, voglio che siano coperti di sputi, che si vergognino.

6 commenti:

Serena ha detto...

Carissimo, io invece non sono contraria a qualsiasi legge che limiti il diritto di parola e sarei pronta a denunciarli in vece tua. Dimmi come dove e quando che che questi coglioni si prendano le proprie responsabilità.

Palmiro Pangloss ha detto...

Pare che il loro gruppo abbia fatto PUFF!

Ale Veccio ha detto...

venga rimosso immediatamente il mio nome e cognome.

Palmiro Pangloss ha detto...

Col cazzo

Anonimo ha detto...

povero piccolo miserabile figlio di puttana, 40enne abbandonato dal gentil sesso e sopraffatto dalla noia che come un poveraccio ti nascondi dietro un blog, perchè non fai una ricerca su che genere di siti appare il tuo nome?

Palmiro Pangloss ha detto...

Spiega un po' perchè vuoi che cancelli il tuo nome, ti vergogni eh merdina?