16/06/10

161 anni fa circa cadeva Goffredo Mameli

Correzione: l'anniversario è il 6 Luglio.

3 commenti:

Yossarian ha detto...

"161 anni fa cadeva Goffredo Mameli"

Ci ha messo 161 anni? Dio bono, ma da dove cazzo e' caduto?

:-)

Norbert ha detto...

Una buona occasione per rileggersi il testo dell'Inno. Grazie

Non ricordavo
"Uniamoci, amiamoci; " e la citazione del sangue polacco che, insieme a quello italico, bruciò il cuore dell'aquila (spennata) asburgica e del cosacco - anticomunisti ante litteram
;-)

Mentre rimane attualissimo il "Noi fummo da secoli Calpesti, derisi, Perché non siam popolo, Perché siam divisi. "

Non popolo e divisi lo siamo tutt'ora

Tommy Angelo ha detto...

Finalmente una versione dignitosa dell'inno.

Non so perché ma di solito viene sempre suonato come una marcetta insipida e senza "carattere".